Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Digital Transformation, serve davvero per avere vantaggi?

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

La digital transformation è una forza trainante nel business di oggi. In alcuni casi è guidata dalle organizzazioni native digitali che distruggono le vecchie aziende, le quali non hanno ancora colto l’opportunità di un cambiamento che avrà un impatto su tutte le aziende.

Ma cos’è veramente il digitale? Quali processi e tecnologie sono necessari per dargli vita?

Vediamo insieme le definizioni rilevanti del digitale, comprese le differenze tra digitalizzazione e trasformazione digitale, che potrebbe sembrare una nuova parola d’ordine per un vecchio argomento.

La rivoluzione digitale

La trasformazione digitale (e la migrazione verso nuovi mercati digitali) richiede quattro cose.

In primo luogo, è necessario digitalizzare la vostra cultura. Questo richiede di assumere e incoraggiare l’agilità di apprendimento tra i dipendenti. Le nuove tecnologie e tecniche emergono molto più velocemente che in passato. La tecnologia con cui ci si trova bene oggi potrebbe essere obsoleta domani. I vostri dipendenti saranno disposti a riqualificarsi sulle tecnologie e tecniche più moderne?

In secondo luogo, è necessario utilizzare soluzioni moderne, come il Cloud e la tecnologia mobile-enabled, piuttosto che la tecnologia mainframe del passato. Questa componente interna della trasformazione digitale è spesso un ripensamento. Ma non fare questi primi passi può significare che sarai vittima del tuo stesso successo, incapace di raccogliere i frutti che una maggiore domanda potrebbe portare.

In terzo luogo, è necessario sviluppare o affinare una funzione di innovazione basata sui vantaggi. Cercare nuove opportunità di business che sfruttino le tecnologie digitali ai margini delle attuali offerte di prodotti o servizi, o forse in spazi adiacenti alle attuali offerte.

In quarto luogo, il resto del business dovrebbe pensare ulteriormente a come le opportunità digitali possono trasformare il core business.

Un occhio verso una migliore esperienza del cliente attraverso i canali digitali dovrebbe essere di primaria importanza, poiché i clienti si aspettano esperienze digitali più facili, intuitive e convincenti. Si aspettano che voi abbiate anticipato il loro viaggio desiderato attraverso la vostra offerta.

La rivoluzione digitale che sta arrivando è un’enorme minaccia per molte aziende, ma può anche essere un’enorme opportunità per coloro che sfruttano i nuovi modi di operare.

Che cos’è il digitale?

Il termine digitale è usato in molti modi in questi giorni, ma cosa significa veramente?

Ci sono una varietà di termini relativi a questo che vengono notati, come digitalizzazione e trasformazione digitale.

Sono la stessa cosa? Ecco alcune definizioni, così come un paio di esempi per ciascuno.

La digitalizzazione è l’uso di tecnologie digitali e approcci abilitati al digitale per abilitare o migliorare modelli e processi di business. Per esempio, l’uso di occhiali intelligenti per fornire ai meccanici istruzioni digitali in linea di vista può migliorare l’efficienza e ridurre gli errori.

La trasformazione digitale è lo sforzo coordinato di cambiamento della digitalizzazione su scala, diffuso attraverso il modello operativo e tutti gli aspetti del business, comprese le persone, i processi, le tecnologie e le metriche.

Le fasi della maturità digitale

La vostra azienda è in grado di interagire con i clienti online attraverso il vostro sito web aziendale? Avete una presenza attiva sui social media attraverso Twitter, Facebook, LinkedIn, Instagram? Fate pubblicità attraverso i canali digitali, avete comunicazioni digitali sofisticate che sfruttano le e-mail e altre tecnologie collaborative? Quanto è avanzata o matura la vostra offerta digitale?

Le aziende digitalmente attive sfruttano le soluzioni transazionali, digitali o di e-commerce per aumentare le entrate. In combinazione con un livello base di analisi e miglioramenti operativi come l’introduzione di metodi di sviluppo agili.

Queste organizzazioni sviluppano metriche o indicatori di performance chiave per misurare i loro progressi o la loro mancanza e li usano come base per ulteriori miglioramenti.

Le organizzazioni digitalmente impegnate sviluppano soluzioni e processi digitali che si possono trovare in tutta l’organizzazione.

Fattori critici da considerare

Chi dovrebbe guidare l’agenda digitale?

Molti CEO e team di leadership delle aziende pensano che la vera opportunità digitale sia quella centrata sulle entrate. Vale a dire, la più grande opportunità è quella di vendere prodotti e servizi esistenti o nuovi attraverso i canali digitali.

Se questo è il caso, può sembrare logico avere un ex leader del marketing o delle vendite come due delle divisioni centrate sul cliente dell’azienda a guidare la funzione. Ma che dire degli aspetti operativi che sono necessari per far sì che ciò accada?

Per far progredire le capacità digitali è necessaria l’organizzazione e la gestione del cambiamento, ovvero il modello e le pratiche di gestione in atto per facilitare la velocità e la flessibilità richieste nella crescita e nello sviluppo digitale.

Processi funzionali che guidano e supportano le operazioni quotidiane del business e la generazione di entrate. Architettura e strumenti che includono l’infrastruttura di governance e le applicazioni responsabili della raccolta e del mantenimento dei dati utilizzati nelle iniziative digitali.

I leader delle funzioni centrate sul cliente potrebbero non avere esperienza o competenza nelle aree necessarie per influenzare ciascuna di queste. Allo stesso modo, ci sono molti cambiamenti tecnici necessari per trasformare un’azienda per essere pronta al digitale.

Competenze necessarie per la trasformazione digitale

Quali competenze saranno amplificate, quali nuove competenze dovranno essere assunte o formate?

Ci sono diverse competenze che diventano più importanti per la trasformazione digitale. In primo luogo, è necessario assumere competenze associate allo sviluppo Agile.

La trasformazione digitale richiede uno sviluppo Agile che si concentra sullo sviluppo iterativo dei progetti. Questo è in contrasto con il tradizionale metodo a cascata che è di natura seriale con passaggi di mano lungo la strada. I coach agili sono nuovi ruoli chiave in questo paradigma. Sono in parte change manager, consulenti e formatori.

La seconda abilità necessaria relativa allo sviluppo Agile è lo scrum master. Scrum è una struttura associata allo sviluppo Agile che sottolinea le frequenti riunioni dell’intero team per tracciare la prossima fase di sviluppo, tracciare i progressi, correggere la rotta e testare i risultati.

La terza abilità necessaria da incorporare nei vostri team è il proprietario del prodotto. Nell’era digitale, in misura maggiore, si deve pensare ai progetti tradizionali o ai servizi dell’azienda come prodotti.

Il proprietario del prodotto è in definitiva responsabile del prodotto che è in sviluppo. Stabilisce la visione del prodotto, traccia il percorso di sviluppo, segue i progressi e si assicura che il valore sia consegnato.

La quarta abilità richiesta per la trasformazione digitale è l’UX designer. L’esperienza dell’utente comprende sia l’esperienza del cliente che quella del dipendente, a seconda di chi è diretto un dato prodotto o progetto.

Gli user experience designer, a volte chiamati UX designer, sono entrambi esperti tecnici ma anche in grado di lavorare con i clienti individualmente e attraverso ricerche di gruppo.

Crea il tuo piano di trasformazione digitale

Probabilmente hai avuto l’impressione che il ritmo del cambiamento nel nuovo mondo digitale sia più veloce che mai. Questo è vero, e diventerà sempre più veloce.

È vero che sono necessari cicli di pianificazione strategica più brevi. Per esempio, il piano che avete stabilito un anno fa potrebbe essere parzialmente irrilevante se, per esempio, la tecnologia o i processi che sono stati implementati come risultato della strategia sono resi obsoleti da nuove tecnologie o processi.

Ci sono quattro passi da intraprendere:

1) Studiare l’arte del possibile riguardo alle nuove tecnologie innovative

2) Lavorare con i clienti per sviluppare nuovi piani su come la tecnologia digitale migliorerà l’esperienza del cliente

3) Identificare le escrescenze dell’attuale piano strategico

4) E infine, aggiornare frequentemente i vostri piani.

“Le aziende non riescono a creare il futuro non perché non riescono a prevederlo, ma perché non riescono a immaginarlo. Sono la creatività e la curiosità che mancano, non la perspicuità. La sperimentazione, insieme a una solida pianificazione strategica, è la ricetta vincente”.

Come si fa a differenziare i propri prodotti e servizi nell’economia digitale?

Il primo e migliore modo per farlo è attraverso una migliore esperienza del cliente.

I clienti sono più esigenti e sono più propensi a cambiare marche/servizi a causa di una scarsa esperienza del cliente.

Per padroneggiare l’esperienza utente, tenete a mente queste lezioni. In primo luogo, sradicare l’attrito dall’esperienza dell’utente. Nel mondo digitale, le esperienze senza attrito sono cruciali.

Secondo, andate dove sono i vostri clienti.

Terzo, usare l’intelligenza artificiale per migliorare l’esperienza dell’utente.

Al livello più elementare, l’analisi dei dati e l’apprendimento automatico consentono esperienze più personalizzate.

Conclusione

In poche parole, abbiamo parlato delle definizioni rilevanti del digitale, comprese le differenze tra digitalizzazione e trasformazione digitale. Abbiamo definito gli stadi della maturità digitale in modo che tu possa identificare a che punto sei oggi. Infine, abbiamo parlato di come sviluppare piani strategici e ripensare l’esperienza dell’utente in un tale ambiente, dato sia il ritmo del cambiamento che la volubilità dei clienti.

È importante seguire i leader digitali. Il viaggio che vi aspetta non sarà facile, ma sarà eccitante e appagante e potrebbe portare la vostra azienda a nuove vette.

Se vuoi portare il digitale nella tua azienda, contattaci!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividi
Digital Transformation, serve davvero per avere vantaggi?
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Altri articoli dal nostro Blog

Scegli GAUDiBiLiA come giusta Agenzia per il tuo Business.