È tempo di migrare dai mercati tradizionali ai mercati digitali-min
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

È tempo di migrare: dai mercati tradizionali ai mercati digitali

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

La digitalizzazione dell’industria del marketing ha sconvolto i formati tradizionali e ha portato a un aumento della domanda di esperienze personalizzate da parte dei consumatori.

Per molti può essere scoraggiante adattarsi alle nuove tecnologie e approcci del settore del marketing digitale. Le piattaforme chiave e le best practice possono cambiare rapidamente, lasciando anche il marketer più esperto alla deriva.

Da un lato la natura sempre mutevole dell’ambiente digitale può sembrare una cosa negativa, piuttosto che positiva, ma è piena di opportunità per la tua carriera e il tuo business.

Se stai pensando di aggiornarti o di passare dal marketing tradizionale a quello digitale, questo articolo ti fornirà una panoramica del campo per aiutarti a identificare le tue competenze trasferibili.

Marketing Tradizionale Vs. Marketing Digitale

Il digitale ha portato un cambiamento sismico nel modo in cui ci avviciniamo ai nostri potenziali clienti, mettendo più controllo nelle loro mani quando si tratta di fruire della pubblicità.

L’intelligenza artificiale e la realtà virtuale stanno rapidamente diventando la norma nelle principali campagne di marketing e a volte può sembrare che tutto si stia evolvendo troppo velocemente e che sia difficile tenere il passo.

Anche se ci sono molte differenze tra il tradizionale e il digitale che vale la pena discutere, ecco tre punti chiave che spiccano:

1. I consumatori hanno più potere

Un nuovo tipo di marketing che sta fiorendo è il micro-moment marketing. Quando comprendiamo il marketing nel contesto di questo nuovo approccio, possiamo farci un’idea del modo in cui il marketing digitale deve essere affrontato, ovvero diversamente dalla pubblicità tradizionale.

Il micro-moment marketing è un termine generalizzato per il tipo di ricerche che i consumatori stanno sempre più conducendo oggi. Non stanno più reagendo agli annunci che vengono messi di fronte a loro, stanno facendo diverse ricerche veloci e brevi ogni giorno.

In questo modo, i commercianti digitali oggi affrontano la sfida di trovare i consumatori in un certo momento, piuttosto che essere in grado di catturare la loro attenzione con, ad esempio, un annuncio in TV.

2. Le metriche sono più accurate

I professionisti del marketing digitale devono essere in grado di tracciare e riferire sulle loro metriche su base regolare.

Anche se il lato molto tecnico di questo processo sarà probabilmente gestito dall’analista di un dato team, ogni persona in un team di marketing digitale deve avere una solida comprensione di come queste metriche possono essere utilizzate per informare la loro strategia di marketing e costruire la consapevolezza del marchio.

Questo tipo di monitoraggio non è mai stato possibile con la pubblicità tradizionale, anche se potrebbe essere paragonabile agli ascolti televisivi e alle valutazioni, o al numero di giornali venduti. Oggi, c’è un tracking e un reporting molto più accurato, che lascia spazio alla creazione di campagne pubblicitarie altamente mirate.

3. I dati demografici sono diversi

A livello globale, gli utenti sono impegnati con i marchi in un modo completamente diverso rispetto al passato. Questo ha a che fare con una serie di fattori, ma è ovvio che, rispetto a un cartellone pubblicitario del passato, c’è una presenza di pubblico molto più ampia oggi.

Gli utenti sono più dinamici che mai e qualsiasi informazione pubblicata online, almeno in teoria, ha il potenziale per raggiungere un pubblico globale. Questo significa che le cose sono diverse sia a livello competitivo che nel modo in cui gli utenti interagiscono con un determinato marchio.

La strategia di marketing digitale mista

In generale, i giorni in cui gli spot televisivi ad alto volume erano redditizi stanno diventando una cosa del passato, dato che i consumatori sviluppano sempre più controllo sui loro flussi sui social media. Con questo in mente, le aziende sono obbligate a prestare attenzione all’aumento di questo tipo di comportamento dei consumatori. Sicuramente, affidarti ad una web agency nella gestione del tuo marketing, può aiutarti ad individuare una strategia completa per essere sempre presente nel mercato nel modo giusto.

Categorie di media digitali

 Una delle principali lotte nel marketing di oggi è l’enorme volume di informazioni da elaborare, che a volte può manifestarsi come sovraccarico di informazioni.

Se stai facendo il passaggio dalla pubblicità tradizionale al digitale, puoi iniziare dalla distinzione tra media:

  • Un sito web e un blog è qualcosa che vi appartiene e su cui avete il controllo, dovete solo capire come ottimizzarli per l’inbound marketing
  • I media a pagamento permettono di fare pubblicità pagando qualcun altro, come gli annunci su Facebook
  • La pubblicità gratuita avviene tramite il passaparola e nella sfera digitale, questo significa soprattutto condivisione. Le recensioni dei clienti sono un esempio perfetto di questo.

Perché il Digital Marketing è più efficace di quello tradizionale

Ecco alcune delle ragioni chiave per cui il marketing online sta diventando favorevole rispetto al marketing tradizionale:

  • Più contatti con meno costi: In passato, le grandi aziende spendevano milioni all’anno in pubblicità locale o nazionale. Ora possiamo raggiungere un pubblico globale con un budget di poche migliaia all’anno;
  • Coinvolgimento del pubblico di livello successivo: Oggi ci sono sempre più opportunità di interagire con il pubblico da qualsiasi luogo attraverso il social marketing ma anche attraverso tecniche innovative di messaggistica personale come i chatbot;
  • Il monitoraggio in tempo reale significa un migliore targeting: La tecnologia oggi permette di tracciare e analizzare sia i dati storici che quelli in tempo reale per capire quanto sia efficace una data campagna e misurarla rispetto al ROI complessivo. Nel marketing tradizionale, non c’era modo di fare questo con precisione. Puoi usare questi dati per indirizzare il tuo pubblico in un modo molto più preciso che mai, e con l’AI questo diventerà sempre più accurato.

Se vuoi iniziare a trasformare la tua azienda in digitale, partendo dal digital marketing, contattaci!

È tempo di migrare dai mercati tradizionali ai mercati digitali-min
Ti è piaciuto questo articolo? Condividi
È tempo di migrare: dai mercati tradizionali ai mercati digitali
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Altri articoli dal nostro Blog

Scegli GAUDiBiLiA come giusta Agenzia per il tuo Business.