Agenzia digitale o freelance, come fare la scelta giusta-min
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Agenzia digitale o freelance, come fare la scelta giusta

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Come imprenditore o manager hai così tante cose di cui occuparti che a volte sembra che non ci siano abbastanza ore in una giornata. Per costruire un business di successo bisogna assicurarsi di avere un forte approccio e scegliere a chi affidare la strategia di marketing fa la differenza. Vediamo insieme come fare la scelta giusta tra una web agency e un marketer freelance.

Il momento giusto per decidere

Quando si avvia un business ha senso che sia l’imprenditore a occuparsi del marketing, perché conosce la voce e il tono del marchio. Ma quando gli affari sono in pieno boom è meglio lasciare questo compito a chi lo fa di mestiere. Ma chi scegliere tra un marketer freelance o un’agenzia digitale?

Facciamo un passo indietro per un minuto.

Un freelance è un consulente di marketing indipendente, che a volte ha delle esperienze passate di lavoro in grandi aziende, ma che ha deciso di mettersi in proprio e di fornire i suoi servizi da solo. Un’agenzia digitale è un team più ampio di professionisti del marketing, gestito da un sistema gerarchico classico in cui i marketer di solito hanno una serie di obiettivi previsti da raggiungere per ogni progetto che curano.

Pro e contro del freelance

Pro: I freelance sono di solito professionisti a tutto tondo e hanno una prospettiva più ampia quando si tratta di marketing. Potete trovare qualcuno che eccelle nel fornirvi le vostre esatte esigenze, che si tratti di costruzione un sito web, di curare la SEO o i social media. Potete anche scegliere qualcuno con esperienza nella vostra nicchia specifica.

Contro: Sarà difficile trovare un freelance con un’ampia gamma di competenze mirate, il che significa che potreste dover cercare più di un freelance. Spiegare di nuovo la vostra visione e lavorare con più di un freelance può richiedere molto tempo.

Pro e contro della web agency

Pro: Con una web agency avrete a vostra disposizione un gruppo di esperti di marketing che probabilmente avranno una vasta gamma di competenze. Non avrete bisogno di ripetere più volte a ciascuno la vostra vision e saranno tutti sulla stessa lunghezza d’onda quando si tratta di ciò che funziona meglio per il vostro business.

Contro: non potrete scegliere con chi lavorare, ma vi interfaccerete con una o due figure principali che coordineranno il team per portare a termine i vostri obiettivi e strategie di marketing e di vendita.

I servizi offerti dai freelance

I freelance lavorano da soli e la loro reputazione è fondamentale per i loro affari. Probabilmente forniranno un servizio eccellente e si assicureranno che le vostre esigenze siano soddisfatte. È nell’interesse del freelance spingere per ottenere risultati.

Poiché i freelance lavorano spesso a distanza, a volte scompaiono senza lasciare traccia. Inoltre, bisogna prestare attenzione ai contratti che firmate, i quali possono sollevare questioni legali nel caso in cui i freelance non completano il lavoro.

I servizi offerti dalle web agency

Un’agenzia digitale avrà una certa struttura consolidata per quanto riguarda la comunicazione e il servizio. Di solito si fanno anche incontri di routine settimanali per verificare l’andamento del business. Questi momenti di condivisione del lavoro e degli obiettivi sono molto importanti per allinearsi, per valutare ciò che è stato fatto e per pianificare attività future.

Un’agenzia digitale si preoccuperà naturalmente della sua reputazione, ma i singoli marketer all’interno dell’agenzia digitale non saranno ritenuti responsabili allo stesso modo.

Le priorità di freelance e web agency

I freelance gestiscono generalmente meno progetti di un’agenzia digitale e possono rendere i vostri progetti una priorità per loro. A volte, se il progetto è abbastanza grande, i freelance lavoreranno su un progetto alla volta. Ciò significa che un freelance potrebbe impiegare più tempo per portare a termine un progetto a causa della mancanza di risorse.

Una web agency ha a disposizione più risorse per portare a termine rapidamente il vostro progetto. Sarà inondata di progetti e sarà messa sotto pressione per ottenere i risultati sperati.

I freelancer sono flessibili dal punto di vista degli orari e non hanno una giornata di lavoro strutturata, ma potrebbero farvi pagare un extra per le serate di lavoro o i fine settimana. Con una web agency riuscite comunque a monitorare le attività e a gestire delle eventuali crisi, visto che lavorare col digitale significa di per sé tenere gli occhi ben aperti 24h24.

Vantaggi e costi

Un freelance non richiederà uno stipendio interno a tempo pieno e potrebbe offrire un prezzo per progetto all’ora. I tempi di pagamento potrebbero essere un po’ più stretti rispetto a quando si lavora in un’agenzia. Affidandovi ad una web agency avrete un lavoro di alta qualità e un comodo piano di pagamento.

Il costo di una web agency può essere più elevato di quello di un freelance e questo è giustificato dal team di figure professionali specializzate che l’agenzia mette al servizio del vostro progetto.

Inoltre, il marketing fatto bene richiede l’utilizzo di software e tool di vario tipo, molti dei quali hanno un costo che un freelance da solo non può permettersi. Questi tool hanno lo scopo di semplificare la gestione del lavoro, di misurare tutti i dati e le performance e di farti sapere con assoluta precisione cosa funziona e cosa no nel tuo piano di marketing.

È per questo che Gaudibilia ha scelto come partner Google e Hubspot e si affida a tanti altri provider di servizi specializzati per offrirti una visione generale e particolare su ogni aspetto della strategia di marketing. In questo articolo abbiamo parlato nel dettaglio dei vantaggi dell’outsourcing, ovvero dell’affidare ad un’agenzia esterna in tuo marketing.

Consigli utili

Alcune cose utili a cui pensare prima di prendere una decisione sono:

  • L’esperienza nella tua nicchia. Assicuratevi di controllare se il freelance o l’agenzia digitale hanno esperienza nel vostro settore o nella vostra nicchia. Controllate i marchi con cui hanno lavorato e la loro conoscenza del settore;
  • Prestazioni e dati alla mano. Il vostro freelance o la vostra agenzia digitale può mostrarvi i dati sulle prestazioni?

La nostra web agency usa un approccio iniziale che mira a valutare il posizionamento del tuo business, per poi pianificare insieme una strategia e degli obiettivi di marketing e di vendita. Non perdere tempo, contattaci per richiedere una consulenza!

Agenzia digitale o freelance, come fare la scelta giusta-min
Ti è piaciuto questo articolo? Condividi
Agenzia digitale o freelance, come fare la scelta giusta
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Altri articoli dal nostro Blog

Scegli GAUDiBiLiA come giusta Agenzia per il tuo Business.