Estetica e bellezza, come fare digital marketing in questi settori
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Estetica e bellezza, come fare digital marketing in questi settori

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Le tendenze del marketing digitale, sia online che nei negozi fisici, stanno cambiando il modo in cui l’industria della bellezza e dell’estetica interagiscono e attirano i consumatori.

In questa nuova era digitale, i consumatori sono sempre più inclini a comprare vestiti, accessori online, sapendo che possono facilmente restituire i prodotti acquistati se non sono soddisfatti.

Per i cosmetici e i prodotti di bellezza la storia potrebbe sembrare completamente diversa, ma ci sono alcuni leader del settore che dimostrano il contrario.

Con una forte strategia di digital marketing, comprese le collaborazioni creative con gli influencer, i consumatori sono altrettanto propensi ad acquistare prodotti di bellezza online e i media digitali possono essere utilizzati per attirarli nei negozi.

Ecco le tendenze del marketing digitale che stanno conquistando l’industria della bellezza e come fare digital marketing per il settore dell’estetica.

Creare contenuti social interessanti

Al giorno d’oggi, avere contenuti coinvolgenti per i canali social è relativamente semplice, ma cosa vogliono davvero i consumatori?

  • Convenienza
  • Acquistare regolarmente prodotti online
  • Ispirazione con tutorial e idee di bellezza.

I social media sono lo strumento perfetto per fornire questa ispirazione. Le aziende di bellezza dovrebbero sfruttare al massimo la loro base di clienti già esistente per raccogliere contenuti curati per il loro canale, invitando i follower a postare immagini dei loro prodotti.

Chi opera nel settore beauty dovrebbe approfittare di questi canali per invogliare i clienti a recarsi nei negozi, a usare i loro telefoni in negozio, scansionando i codici a barre per vedere le descrizioni dei prodotti e vedere come altri consumatori li usano.

Esperienze virtuali online

Per coloro che si rifiutano di acquistare un prodotto in negozio e preferiscono utilizzare i siti web, bisogna rendere questi canali meglio attrezzati per affrontare dubbi e problemi normalmente gestiti in negozio.

Vuoi scoprire come ti sta una particolare tonalità di rossetto? Cerchi di trovare l’ombretto perfetto? I marchi di bellezza stanno costantemente migliorando l’esperienza virtuale sui loro siti, fornendo un’esperienza interattiva e attirando i clienti.

Nuovi canali e collaborazioni con influencer

Ovviamente, essere presenti su Instagram, Facebook, Pinterest e Twitter è un must assoluto al giorno d’oggi. Ma per stare al passo coi tempi (e coi competitor) nell’industria della bellezza e dell’estetica, è importante fare un passo in più e instaurare collaborazioni con influencer sui social media.

Collaborare con influencer che recensiscono i tuoi prodotti in video o fanno tutorial di trucco è qualcosa di molto più autentico rispetto alla pubblicità tradizionale.

Infatti, i Millennials sono molto più propensi a fidarsi e ad essere influenzati da blog o social media.

Preparare il programma di lancio del prodotto

Un altro modo per usare i social media a tuo vantaggio è quello di preparare una strategia di lancio del prodotto in base alle tendenze che vedi sui social media o alle lacune che puoi facilmente identificare nel mercato. Prima di questo, ovviamente, bisogna aver costruito una forte brand identity che ti rende riconoscibile lì fuori.

Puoi costruire l’aspettativa annunciando le date di lancio, senza più fare affidamento su Natale o San Valentino per i picchi di vendita.

Tuttavia, a differenza della strategia “see now, buy now” tipiche della moda, che si basa sulla velocità, sulla sorpresa e sulle quantità limitate, nel beauty si tratta di determinare “il tempo è giusto”.

Bisogna pensare attraverso le azioni dei clienti per avere successo.

Le tendenze del marketing digitale stanno rivoluzionando il modo in cui l’industria della bellezza commercializza e proietta ai clienti.

Diversi marchi nel settore della bellezza stanno già avendo successo con il marketing digitale, quindi in caso di dubbio, dai un’occhiata alla concorrenza. È il momento di iniziare a fare digital marketing anche per te!

Quali altre tendenze di marketing digitale vedi attorno a te nel campo della bellezza e dell’estetica?

I trend di marketing per avere successo nell’estetica e nel beauty

In che modo il settore della bellezza sta guidando l’innovazione del marketing nella vendita al dettaglio?

Il settore della bellezza ha dimostrato di essere leader nell’innovazione all’interno del retail. Questa innovazione non proviene solo dalle innovazioni di prodotto, ma anche da una prospettiva di marketing digitale, in cui le organizzazioni hanno implementato strategie di successo per attrarre e mantenere i clienti.

I marchi di settore hanno preso l’iniziativa utilizzando la Realtà Aumentata (AR) per scopi di marketing, oltre a sconvolgere i modelli di business tradizionali.

Ecco le 5 grandi tendenze digitali che dovresti conoscere:

  1. L’uso della Realtà Aumentata per testare i prodotti di bellezza e la Realtà Virtuale per migliorare le inefficienze aziendali;
  2. I tutorial di trucco rappresentano la maggior parte dei video di bellezza;
  3. I beauty influencer stanno giocando un ruolo chiave nell’industria della bellezza più che in qualsiasi altro settore di vendita al dettaglio. Per i consumatori di bellezza, essere in grado di vedere il prodotto desiderato applicato a “persone reali” può portare a una decisione di acquisto immediata per un prodotto specifico;
  4. Più il messaggio di marketing del marchio è personalizzato e su misura, più il cliente sarà fedele. Costruire un senso di comunità con il proprio pubblico di riferimento può aiutare a raggiungere livelli più alti di fedeltà, e quindi a migliorare i tassi di conversione;
  5. Sconvolgere i modelli di business tradizionali è una grande idea per il tuo business. Spesso, interrompere i modelli di business tradizionali non significa creare qualcosa di super innovativo e futuristico, si tratta solo di rimuovere ‘l’attrito’ da ciò che già esiste.

Se vuoi iniziare a fare marketing per il settore beauty e dell’estetica, contattaci!

Estetica e bellezza, come fare digital marketing in questi settori
Ti è piaciuto questo articolo? Condividi
Estetica e bellezza, come fare digital marketing in questi settori
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Altri articoli dal nostro Blog

Scegli GAUDiBiLiA come giusta Agenzia per il tuo Business.