Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Perché tutte le aziende dovrebbero avere una pagina LinkedIn

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Avere una pagina aziendale su LinkedIn è un ottimo modo per rafforzare il vostro marchio, condividere ciò che fate con le persone a cui vi rivolgete.

Scopriamo insieme perché tutte le aziende dovrebbero avere una pagina LinkedIn e quali sono i benefici che ne derivano.

Le pagine aziendali di LinkedIn aggiungono credibilità

Creando una pagina aziendale, stabilite ulteriore credibilità al vostro profilo personale. Aggiungendo il nome della vostra azienda al vostro profilo personale, vi collegate a quella pagina e questa aggiunge il vostro logo aziendale e un link alla pagina sul vostro profilo.

La pagina avrà un aspetto più professionale e poiché le pagine sono collegate ipertestualmente, chiunque può cliccare sul nome dell’azienda e saperne di più sulla pagina aziendale.

I vantaggi dell’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO)

Quando qualcuno esegue una ricerca con il nome dell’azienda, tra i risultati di Google visualizza anche la pagina aziendale su LinkedIn. Google visualizza in anteprima fino a 156 caratteri del testo della vostra pagina, quindi assicuratevi che la vostra descrizione contenga le giuste parole chiave.

Su LinkedIn, i membri possono cercare le aziende per parola chiave, quindi includete parole e frasi che descrivono la vostra attività, le vostre competenze e il vostro settore di riferimento.

CONSIGLIO DI MARKETING: Quando completate la sezione del profilo sulla vostra pagina aziendale, assicuratevi di usare la sezione delle competenze, per includere fino a 20 parole chiave che descrivono al meglio ciò che fate. Questo vi aiuterà a farvi trovare nella ricerca.

Costruisci il tuo marchio aziendale e il tuo Employer Brand

Una pagina aziendale è un modo semplice per evidenziare chi sei e cosa fai per costruire il tuo marchio aziendale. Attira e coinvolgi candidati di qualità con contenuti mirati e raccomandazioni di lavoro. Presenta video, testimonianze dei dipendenti e altro.

Rendi la tua azienda un datore di lavoro più attraente per gli esigenti millennials e i nativi digitali. I dipendenti di oggi preferiscono lavorare in un’organizzazione socialmente esperta, e usano il web per valutare le aziende in cui lavorare o da cui acquistare.

La reputazione online di un potenziale datore di lavoro conta tanto quanto il lavoro che offre. Essere socialmente esperti non è più opzionale, è il prezzo di ammissione per emergere nel mercato digitale di oggi.

Uno dei primi posti dove i professionisti vanno quando cercano un lavoro è LinkedIn. Quando le persone usano LinkedIn regolarmente, diventano visibili a coloro che cercano lavoro, attirando talenti nell’azienda che sono già allineati con la vostra cultura e i vostri leader.

Sfruttare tutte le funzionalità di LinkedIn

LinkedIn ha aggiunto uno spazio per una tagline sotto il nome della vostra azienda. Potete aggiungere le vostre parole chiave insieme a una descrizione.

Un’altra strategia è quella di utilizzare il campo del nome per le parole chiave.

Suggerimenti sul contenuto. Scoprite gli argomenti e gli articoli che coinvolgono il vostro pubblico su LinkedIn, gli argomenti e gli articoli di tendenza per un pubblico selezionato.

Per iniziare è possibile filtrare il contenuto in base a un argomento specifico, luogo, settore, funzione lavorativa e livello di anzianità.

Non sempre conviene pubblicare i contenuti di altri sulla pagina aziendale, perché bisogna essere più strategico e presentarsi come leader nella propria nicchia con contenuti originali.

Ecco alcuni consigli per cambiare strategia e avere successo.

Tutto ciò di cui avete bisogno per iniziare è:

  • Un account LinkedIn e un indirizzo email verificato
  • Un’immagine di copertina e il vostro logo
  • Una descrizione dell’azienda, le sue specialità e cosa la rende unica.

Pubblicare su LinkedIn

Devi sapere che i tuoi post sulla tua pagina aziendale vengono mostrati nel newsfeed a quelle persone che stanno seguendo la pagina aziendale. Se sei un piccolo imprenditore, ottenere dei follower può essere una sfida. Lo scopo di questo articolo non è quello di approfondire la strategia della pagina aziendale.

Usare una pagina aziendale su LinkedIn per costruire credibilità e ottenere benefici SEO vale la pena.

Promuovete la vostra pagina aziendale su LinkedIn collegandola alle vostre e-mail, newsletter, blog e altri canali di marketing. Aggiungete un pulsante “Follow” al vostro sito web, in modo che sia semplice per i visitatori cliccare e seguire la vostra pagina aziendale.

Da dove partire con LinkedIn

Se siete una piccola azienda e non avete personale per promuovere e pubblicare la vostra pagina, va bene. Finché le vostre informazioni generali sono aggiornate e le parole chiave aggiunte al titolo, siete a buon punto.

Idealmente, postare informazioni aziendali rilevanti per mantenere la pagina fresca e aggiornata è una grande strategia. Pubblicare immagini di persone e prodotti reali è un ottimo modo per mostrare ciò che la vostra azienda rappresenta.

LinkedIn suggerisce di condividere notizie aziendali, articoli di settore o leadership di pensiero, o di chiedere ai follower di intervenire su argomenti caldi. I post appariranno sulla vostra pagina aziendale e nel news feed della homepage di ciascuno dei vostri follower su tutti i dispositivi e le piattaforme.

Pubblicare contenuti sponsorizzati

Promuovete i migliori aggiornamenti della vostra azienda a un pubblico altamente mirato utilizzando gli Sponsored Content, il principale formato pubblicitario di LinkedIn. Aumenta la brand awareness, genera lead di qualità e fa guadagnare follower, estendendo la portata degli aggiornamenti aziendali. Dovete avere una pagina aziendale se volete fare pubblicità su LinkedIn.

Conclusione

Creare una pagina aziendale su LinkedIn aggiunge credibilità al marchio online e molti vantaggi SEO per essere trovati su Google. Quindi, perché non creare una pagina aziendale e sfruttare la descrizione e le immagini in modo che i visitatori possano imparare il più possibile su di te online?

Se vuoi investire sulla tua presenza online contattaci!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividi
Perché tutte le aziende dovrebbero avere una pagina LinkedIn
Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su print

Altri articoli dal nostro Blog

Scegli GAUDiBiLiA come giusta Agenzia per il tuo Business.